Domenica, primo Gran Premio di A1 - No, non e' la Formula 1

Di Webmaster, 22/09/2005
Domenica 25 settembre 2005 si correra' a Brands Hatch la prima gara della neonata categoria A1. Il fondatore della competizione, Maktoum Hasher Maktoum, nega che l'intenzione della A1 sia di rimpiazzare la Formula 1: "Sono due concetti completamente differenti. La Formula 1 e' incentrata su tecnologia, innovazione, costruttori. La A1 e' la Coppa del Mondo delle gare per auto".
Le squadre che parteciperanno alla A1 sono squadre nazionali; l'Italia prendera' parte con un team organizzato da Piercarlo Ghinzani.

L'obiettivo della A1, secondo l'organizzatore, e' la spettacolarita' delle gare, e l'uso di vetture identiche per tutte le squadre e' il metodo scelto per raggiungere tale obiettivo. "Abbiamo ordinato 50 vetture da competizione. Sono molto, molto potenti e non sono molto sofisticate dal punto di vista dell'elettronica, ma metteranno tutte le squadre allo stesso livello di competitivita'". Cio' dovrebbe anche mantenere bassi i costi di gestione delle squadre, dell'organizzazione e dei biglietti in vendita al pubblico.

Alla gara di Brands Hatch parteciperanno la Germania, la Francia, l'Olanda, l'Inghilterra e l'Irlanda.

Il campionato A1 inizia in settembre e si conclude tra marzo e aprile. Questo, secondo Maktoum, riduce al minimo la concorrenza tra A1 e F1.
Come appassionati di motori, la A1 ci offre una possibilita' inusuale: fornira' una risposta all'eterna domanda "Si', vince, ma e' merito suo o della macchina?". Con auto identiche, il campionato A1 dovrebbe offrire anche una quantita' maggiore di sorpassi, e la Formula 1 si trovera' in una posizione ottimale per osservare la risposta del pubblico, e i risultati delle scelte tecniche della A1, e per decidere quali modifiche apportare al proprio regolamento. Sempre che il pubblico non decida che tifare la Nazionale Italiana d'automobilismo in A1 e' meglio che tifare la multinazionale Ferrari in Formula 1...


Data: 22/09/2005 alle 10:10
Collegamento esterno: www.a1gp.com
©2005 Auto & Affari. La riproduzione integrale di quest'articolo e' vietata.

L'autore: Webmaster

Sono quello che ha creato, programmato e che gestisce questo sito.


Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato [Mostra aiuto]

Domanda di verifica


Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Questa domanda è per verificare che tu sia umano.